1,2,3 Bacio!

L’amore è un vaso di fiori ricevuto in dono, che a te piace da matti ma che ogni giorno necessita delle cure di entrambi per essere innaffiato e riparato dal vento.

L’amore è versare l’acqua nel bicchiere della tua famiglia prima che nel tuo, è voler cucinare qualcosa di buono, è la mano che ti accarezza i capelli mentre sei sul divano, è fare qualcosa prima che l’altro lo chieda. L’amore è un bicchiere di vino in terrazzo, una pizza al trancio seduti su una panchina, è rimboccare le coperte dell’altro la notte, è cedere l’unico puff in casa all’altra persona. L’amore è baciarsi, quando ci si saluta, quando si va a dormire e quando si ha voglia. L’amore è dare un pizzicotto al sedere mentre si cucina, è schizzare l’acqua sul viso prima di asciugarsi le mani, l’amore è addormentarsi stanchi sul divano ma poi svegliarsi a vicenda per andare a letto, insieme. L’amore è preparare la colazione, è dire a volte anche ti amo, è chiedere come stai, è ascoltare quando l’altro parla.

L’amore è una carezza, è pulire con la mano lo yogurt dalla bocca, è aprire la porta, l’amore è fare pace dopo aver litigato, è una scritta sulla lavagna, è chiedere aiuto, è svegliarsi con la canzone preferita, l’amore è stirare la camicia preferita, è la mano che stringe la tua durante un temporale, è aiutarsi a vicenda. L’amore è fare l’amore, è ridere a crepapelle, è assaggiare prima il the per sentire se scotta troppo.

L’amore è prendersi un giorno, un pomeriggio, un’ora per me e per te, è mangiare un gelato con i piedi a penzoloni sul lago, raccontandoci la giornata, tra un bacio e l’altro.